Birrificio Granda: ecco Persi Pien, la quarta birra della serie “limited edition”

Tempo stimato di lettura: 90 secondi

Con l’arrivo della primavera è arrivata e in casa Granda la Persi Pien, la quarta birra (una Pastry Stout – Alc. 10% Vol.) della serie “limited edition”, birre prodotte in una sola cotta per un numero limitato di lattine. Il nome e la ricetta, per quest’ultima edizione speciale, si ispirano ad un dolce della tradizione piemontese: le pesche ripiene, un dessert semplice che unisce il sapore della frutta agli aromi del cacao e dell’amaretto. La base brassicola è una Imperial Stout, quindi una birra scura e corposa che incorpora le note dolci derivate dalle pesche, dal cacao e dal biscotto. Una bevanda dai sentori primaverili ma con un’anima dolce e calda per affrontare gli ultimi freddi di fine inverno.

Persi Pien in edizione limitata

Poi c’è anche la sorpresa che va oltre il gusto: sulla lattina, con un artwork originale, si trova uno sticker che può essere staccato e applicato ovunque. Da questo adesivo nasce l’idea di proporre un contest sui social per scatenare la creatività degli utenti e coinvolgerli in post di interazione: al più creativo andrà una box piena di birre Granda.
Altra novità disponibile da aprile, riguarda le due nuove linee The Girls e H4TG (Hop for the Geeks) che saranno prodotte anche in bottiglia in formato da 33 cl e 75 cl.
Infine uno sguardo alla tecnologia. Il birrificio recentemente si è rinnovato, acquistando una nuova macchina imbottigliatrice che consente una migliore resa tecnologica, con le birre  confezionate in una modalità innovativa e sicura che garantirà alti standard di qualità, simili a quelli delle lattine, per la conservazione degli aromi e di tutte le caratteristiche sensoriali che contraddistinguono una birra artigianale.
Vai al sito del birrificio

Autore: Luigi Putignano

Giornalista dal 2002

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *